Al Dock61 si presenta il progetto Tracce Migranti

Sabato 18 gennaio alle 19.30

Sabato 18 gennaio alle 19.30 c/o il Circolo Arci DOCK61 in via Magazzini Posteriori, 61 a Ravenna si terrà la presentazione del progetto Tracce Migranti, Nuovi paesaggi umani

Dalle 19.30 aperitivo con selezione musicale a cura di Francesco Bernabini. A seguire incontro con i curatori del progetto e mostra fotografica.

IL PROGETTO

Le migrazioni sono uno degli aspetti più presenti e contrastati nel dibattito politico e sociale di questi ultimi anni.

Maurizio Masotti (curatore), Carla Babini, Marina Mannucci, Francesco Bernabini, Paolo Montanari, Luca Gambi e Luciano Nadalini hanno collaborato per diversi mesi insieme a istituzioni e altri artisti per realizzare un progetto fotografico, una mostra itinerante, un libro in vendita e un sito aperto ai contributi di tutte e tutti.

Nel volume sono presenti le fotografie scattate da Luca Gambi a San Ferdinando e Ventimiglia, così come quelle di quasi vent'anni fa di Luciano Nadalini su lavoro e scuola e immigrazione a Ravenna.

Il volume fotografico è in vendita al costo di 25 euro; il ricavato sarà devoluto a UNHCR Italia e alla Onlus Amici di Lourène, che opera in Senegal.

Da dicembre, Tracce migranti è anche un sito: www.nuovetracce.org.

Vengono pubblicati articoli sul tema delle migrazioni declinato sotto diversi aspetti: politico, musicale, teatrale, cinematografico, psicologico, solo per fare alcuni esempi. Periodicamente vengono anche messe online nuove fotografie o illustrazioni, come Album di famiglia a cura di Luca Gambi e Maurizio Masotti, o le vignette di Gianluca Costantini sul tema dei diritti umani in Eritrea.