Al Gulliver il nuovo film di Salvatores

Da venerdì 8 a lunedì 11 novembre "Tutto il mio folle amore"

CINEMA GULLIVER

SALA D'ESSAI

Piazza della Resistenza, 2 - Alfonsine (RA)

Tel. 377/7081999 - Email: gulliver.alfonsine@gmail.com

Sito web: http://www.arciravenna.it

Facebook: www.facebook.com/arcigulliver

Gestione a cura di ARCI RAVENNA

in collaborazione con il Comune di Alfonsine

***

FILM DELLA SETTIMANA

DA GIOVEDI' 7 NOVEMBRE 2019

Al Gulliver il nuovo film degli autori de “Il treno va a Mosca” accompagnato dal co-regista Michele Manzolini

Il 7 novembre dalle ore 21, nell'ambito del “Giovedì Club”, il cinema Gulliver propone un appuntamento speciale che prevede la proiezione in anteprima provinciale di “Il varco”, il nuovo film degli autori di “Il treno va a Mosca”, alla presenza del co-regista Michele Manzolini.

A cinque anni di distanza dalla presentazione del loro primo film, “Il treno va a Mosca”, opera che raccontava la Romagna degli anni '50 attraverso materiale d'archivio inedito, i registi Federico Ferrone e Michele Manzolini tornano al Gulliver con “Il varco”, racconto in prima persona di un soldato italiano durante la fallimentare campagna di Russia della Seconda Guerra Mondiale, costruito con filmati di repertorio e attingendo a diari e memoriali dell'epoca, come quelli scritti tra gli altri da Mario Rigoni Stern.

“Il varco”, opera suggestiva e sicuramente originale nel panorama del cinema italiano, applaudita al Festival di Venezia 2019, sarà accompagnata dal co-regista Michele Manzolini, che giovedì 7 novembre incontrerà il pubblico.

Il week-end cinematografico del Gulliver propone, la sera, il nuovo film di Gabriele Salvatores “Tutto il mio folle amore”, con Claudio Santamaria, Valeria Golino e Diego Abatantuono, ispirato alla storia vera di Franco Antonello e di suo figlio Andrea, ragazzo autistico.

Proiezioni di “Tutto il mio folle amore” da venerdì 8 a lunedì 11 novembre, tutte le sere, con inizio alle ore 21.

Mentre domenica 10 novembre alle ore 16, per “la Lanterna Magica”, l'ormai tradizionale rassegna pomeridiana per famiglie a 4 euro del cinema Gulliver, sarà proiettata la nuova versione del capolavoro Disney “Il re leone”.

***

CALENDARIO SETTIMANALE

Gio. 7/11 ore 21 – IL VARCO + incontro con il regista Michele Manzolini

Ven. 8/11 ore 21 – TUTTO IL MIO FOLLE AMORE

Sab. 9/11 ore 21 – TUTTO IL MIO FOLLE AMORE

Dom. 10/11 ore 16 – IL RE LEONE

Dom. 10/11 ore 21 – TUTTO IL MIO FOLLE AMORE

Lun. 11/11 ore 21 – TUTTO IL MIO FOLLE AMORE

Mar. 12/11 - riposo

Mer. 13/11 – riposo

Gio. 14/11 ore 21 – IL VARCO

***

GIOVEDI' CLUB

Il nuovo film dei registi de “Il treno va a Mosca”

Giovedì 7 – Giovedì 14 Novembre 2019

Proiezione unica ore 21

IL VARCO

di Federico Ferrone e Michele Manzolini

Festival di Venezia 2019 – sezione “Sconfini”

Menzione speciale al Festival Annecy cinema italien

-----

1941, un soldato italiano parte per il fronte sovietico. L'esercito fascista è alleato di quello nazista, la vittoria appare vicina. Il convoglio procede tra i canti e le speranze. La mente del soldato torna alla malinconia delle favole raccontategli dalla madre russa. A differenza di molti giovani commilitoni, lui ha già conosciuto la guerra, in Africa, e la teme. Il treno attraversa mezza Europa, avventurandosi nello sterminato territorio ucraino. All'arrivo dell'inverno l'entusiasmo cade sotto i colpi dei primi morti, del gelo e della neve. I desideri si fanno semplici: non più la vittoria, ma un letto caldo, del cibo, tornare a casa. L'immensa steppa spazzata dalla tormenta sembra popolata da fantasmi.

“Il varco” è una storia di finzione costruita con filmati di repertorio, ufficiali e amatoriali.

È il racconto in prima persona e in soggettiva di un soldato durante la fallimentare campagna di Russia della Seconda Guerra Mondiale. Nel creare la storia di un uomo alla deriva nel “cuore di tenebra” della guerra, i registi hanno attinto a immaginari anche apparentemente lontani tra loro: il romanzo d’avventura, le fiabe popolari russe, la coscienza sporca del colonialismo fascista, e i diari e i memoriali dei soldati italiani sul fronte orientale Guido Balzani, Remo Canetta, Enrico Chierici, Adolfo Franzini, Nuto Revelli, Mario Rigoni Stern.

-----

Durata: 70 min.

Trailer del film:

-----

Ingresso film serali

INTERO € 6,00

RIDOTTO € 5,00 ( soci ARCI – invalidi e accompagnatori )

-----

Giovedì 7 Novembre 2019

Sarà presente il regista Michele Manzolini.

IL FILM DEL WEEK-END

Venerdì 8 – Sabato 9 - Domenica 10 - Lunedì 11 Novembre 2019

Proiezione unica ore 21

TUTTO IL MIO FOLLE AMORE

di Gabriele Salvatores

con Claudio Santamaria, Valeria Golino, Giulio Pranno e Diego Abatantuono

Fuori concorso al Festival di Venezia 2019

-----

Sono passati sedici anni dal giorno in cui Vincent (Giulio Pranno) è nato e non sono stati anni facili per nessuno. Né per Vincent, immerso in un mondo tutto suo, né per sua madre Elena (Valeria Golino) e per il suo compagno Mario (Diego Abatantuono), che lo ha adottato.

Willi (Claudio Santamaria), il “Modugno della Dalmazia”, cantante senza orario e senza bandiera, è il padre naturale del ragazzo; una sera qualsiasi trova finalmente il coraggio di andare a conoscere quel figlio che non ha mai visto e scopre che non è come se lo immaginava. Non può sapere che quel piccolo gesto di responsabilità è solo l’inizio di una grande avventura, che porterà padre e figlio ad avvicinarsi, conoscersi e volersi bene, durante un viaggio in cui avranno modo di scoprirsi a vicenda, fuori dagli schemi, in maniera istintiva. E anche Elena e Mario, che si sono messi all’inseguimento del figlio, riusciranno a dirsi quello che, forse, non si erano mai detti.

Un ragazzo autistico di sedici anni si trascina dietro, in un viaggio per strade senza nome dove emozioni e sentimenti trovano spazio per volare, i tre adulti più importanti della sua vita. E li costringe a fare i conti con sé stessi e con l’amore che ognuno di loro è riuscito a conservare dentro di sé. Visto da vicino, nessuno è normale. E si può scoprire che è possibile amare anche chi è diverso da noi, a patto di non aver paura di questa diversità.

Liberamente tratto dal romanzo on the road di Fulvio Ervas “Se ti abbraccio non aver paura”, che racconta la storia vera di Franco Antonello e di suo figlio Andrea.

Il titolo del film è tratto da un verso di una delle canzoni più struggenti cantate da Domenico Modugno, scritta da Pier Paolo Pasolini per l'episodio cinematografico “Che cosa sono le nuvole?” del 1968.

-----

Durata: 97 min.

Trailer del film: https://youtu.be/_DKtsKIevvo

-------

Ingresso film serali

INTERO € 6,00

RIDOTTO € 5,00 ( soci ARCI – invalidi e accompagnatori )

LANTERNA MAGICA

Domenica 10 Novembre 2019

Proiezione unica ore 16

IL RE LEONE

di Jon Favreau

-----

Creduto responsabile della morte del padre, il re Mufasa, il leoncino Simba viene allontanato dal regno dei leoni dalle macchinazioni del malvagio zio Scar. Tornerà tempo dopo per riprendersi il posto che gli spetta.

Nuova versione in CGI e live action del capolavoro di animazione Disney del 1994, diretta dal regista di “Il libro della giungla”.

-----

Durata: 118 min.

Trailer del film: https://youtu.be/DLwmEdOsW8s

-----

Ingresso film pomeridiani

UNICO per tutti € 4,00

***

I PROSSIMI FILM

MALEFICENT – SIGNORA DEL MALE

Date già definite:

GIOVEDI' CLUB

in occasione della

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

in collaborazione con

Comune di Alfonsine

INconTRAdonne di Alfonsine

Casa delle Donne di Ravenna

Demetra – Donne in aiuto di Lugo

Giovedì 21 – Giovedì 28 Novembre 2019

Proiezione unica ore 21

LA VITA INVISIBILE DI EURIDICE GUSMAO

di Karim Ainouz

Festival di Cannes 2019 – Vincitore del Premio Miglior Film della sezione “Un Certain Regard”

-----

Rio de Janeiro, 1950. Euridice e Guida sono due sorelle inseparabili che vivono con i loro genitori dagli ideali conservatori. Immerse in una vita tradizionale, nutrono entrambe dei sogni: Euridice vuole diventare una rinomata pianista, mentre Guida è in cerca del vero amore. Le loro scelte porteranno alla drastica decisione del padre di separarle. Le sorelle prenderanno due strade diverse senza mai perdere la speranza di potersi ritrovare.

Tratto dall’omonimo romanzo d’esordio di Marta Batalha, straordinario caso letterario in Brasile, il film è un appassionante melodramma famigliare, un sogno ad occhi aperti, saturo di suoni, musica e colori, un fiume in piena che annichilisce lo spettatore, un'esperienza viscerale come le protagoniste che racconta, prigioniere delle convenzioni sociali e forti come pilastri.

-----

Durata: 139 min.

Trailer del film: https://youtu.be/k11gccQe1ks

-----

Ingresso film serali

INTERO € 6,00

RIDOTTO € 5,00 ( soci ARCI – invalidi e accompagnatori )

-----

Giovedì 21 Novembre – prima della proiezione

Interventi a cura di Comune di Alfonsine, INconTRAdonne di Alfonsine, Casa delle Donne di Ravenna, Demetra – Donne in aiuto di Lugo.

***

LANTERNA MAGICA

Domenica 17 – Domenica 24 Novembre 2019

Proiezione unica ore 16

ALADDIN

di Guy Ritchie

-----

Aladdin è uno sfortunato ma adorabile ragazzo di strada, innamorato della bellissima principessa Jasmine, la figlia del Sultano di Agrabah. Per poter realizzare il suo sogno potrà contare sul sostegno del Genio, creatura magica con il potere di esaudire tre desideri per chiunque entri in possesso della sua lampada magica, ma dovrà anche sconfiggere Jafar, il malvagio stregone che mira al potere sul regno di Agrabah.

Nuova versione in CGI e live action del classico di animazione Disney del 1992 ispirato al racconto “Aladino e la lampada meravigliosa” contenuto ne “Le mille e una notte”.

Rivisitazione fedele, moderna e accattivante, con attori in carne e ossa e il giusto mix di romanticismo, azione, musica e commedia.

-----

Durata: 128 min.

Trailer del film: https://youtu.be/FLdEVdFZJgk

-----

Ingresso film pomeridiani

UNICO per tutti € 4,00