Al Gulliver proiezione e incontro per la Giornata Internazionale delle Donne 2019

Alle ore 21 di giovedì 7 marzo sarà proiettato il nuovo film di Mario Martone “Capri-Revolution”

CINEMA GULLIVER
SALA D'ESSAI

Gestione a cura di ARCI RAVENNA
in collaborazione con il Comune di Alfonsine

***
Giovedì 7 marzo 2019 – ore 21
Proiezione, incontro a tema e mimose
in occasione della
Giornata Internazionale delle Donne 2019

L'emancipazione di una capraia tra patriarcato e utopie

Giovedì 7 marzo il cinema Gulliver propone, in occasione della Giornata internazionale delle Donne 2019, una serata a tema tra cinema, parole e mimose, organizzata in collaborazione con l'associazione INconTRAdonne di Alfonsine e Casa delle Donne di Ravenna.

Alle ore 21 sarà proiettato il nuovo film di Mario Martone “Capri-Revolution”, il percorso di emancipazione di una giovane pastorella nella Capri del 1914, tra patriarcato famigliare e nuove utopie.

Al termine della proiezione, ci sarà un approfondimento delle tematiche proposte dal film che coinvolgerà le associazioni partecipanti e il pubblico, femminile e non.

Conclusione della serata con la distribuzione delle mimose dell'8 marzo a cura di INconTRAdonne.

“Capri-Revolution” sarà replicato giovedì 14 marzo alle ore 21.

***

GIOVEDÌ CLUB

in occasione della
Giornata internazionale delle Donne

in collaborazione con
INconTRAdonne di Alfonsine
Casa delle Donne di Ravenna

Giovedì 7 – Giovedì 14 marzo 2019
proiezione unica ore 21

CAPRI-REVOLUTION
di Mario Martone

con Marianna Fontana

In concorso al Festival di Venezia 2018
---
Siamo nel 1914, l'Italia sta per entrare in guerra. Una comune di giovani nordeuropei ha trovato sull'isola di Capri il luogo ideale per la propria ricerca nella vita e nell'arte in un'immersione totale nella Natura. Ma l'isola ha una sua propria e forte identità, che si incarna in una ragazza, una capraia il cui nome è Lucia (Marianna Fontana). Il film narra l'incontro tra Lucia, la comune di hippies ante-litteram guidata da Seybu e Carlo, il giovane medico del paese che crede nel progresso scientifico e nell'interventismo. E narra di un'isola unica al mondo, la montagna dolomitica precipitata nelle acque del Mediterraneo che all'inizio del Novecento ha attratto come un magnete chiunque sentisse la spinta dell'utopia e coltivasse ideali di libertà, come i russi che, esuli a Capri, si preparavano alla rivoluzione.

Mario Martone completa la trilogia storica iniziata con “Noi credevamo” e proseguita con “Il giovane favoloso”, con un film che si muove tra la luce diurna del sole e i fuochi delle danze della notte, trovando al proprio centro l'efficacissima interpretazione di Marianna Fontana.
La sua Lucia è un personaggio che si trova a crescere come donna, ad emanciparsi da un maschilismo ancestrale e a comprendere, senza false pacificazioni interiori, quanto nelle nuove proposte di vita di Seybu e di Carlo c'è di positivo e quanto invece va messo tra parentesi per poter davvero progredire, per uscire da qualsiasi tipo di gabbia ideologica e poter sperare nel futuro.
---
Durata: 116 min.
Trailer del film: https://youtu.be/mME68Sc9sbY
Ingresso
INTERO € 6,00
RIDOTTO € 5,00 ( soci ARCI – invalidi e accompagnatori )
---
Giovedì 7 Marzo – dopo la proiezione:
• Approfondimento della visione
a cura di INconTRAdonne di Alfonsine e Casa delle Donne di Ravenna;
• Distribuzione delle mimose dell'8 Marzo.

Piazza della Resistenza, 2 - Alfonsine (RA)

Tel. 377/7081999 - Email: gulliver.alfonsine@gmail.com
Sito: http://www.arciravenna.it
Facebook: www.facebook.com/arcigulliver

Prossimi appuntamenti

Estate in campo, tornano i campi della legalità

A cura di Arci, Rete degli Studenti, Unione Universitari, Cgil, Flai Cgil, Spi Cgil

Da giugno a ottobre 14 luoghi confiscati alle mafie in 9 regioni protagonisti della rinascita civile