Al Prometeo di Faenza un ottobre pieno di eventi

Mostre, musica, incontri, filosofia e tanto altro

Ritratti | Antonio Bertoni

4 ottobre

“Questi bambini che non rispettano i canoni di bellezza tradizionali, forse possono anche essere giudicati brutti o diversi, sono felici, ottimisti, aperti alla vita, curiosi di tutto e ancora liberi dal peso di pressanti convenzioni, di filtri ideologici e di luoghi comuni: innocenti”

Antonio Bertoni ci presenta "Ritratti", un progetto per aprire prospettive, ispirato a rappresentazioni di infanti, quotidiane e sacre, un modo per trovare i "mezzi giusti" che non siano riconducibili ad un epoca precisa o un momento culturale particolare. Ore 18:30 inaugurazione mostra e aperitivo.

MEI 2019 | Indipendenti al Prometeo

5 ottobre

Per la Notte Bianca del MEI Prometeo ospiterà la rassegna musicale MATERIALE RESISTENTE 2.0, dedicata al partigiano calciatore faentino Bruno Neri, proprio quello dello stadio.

Si esibiranno sul palco Compagnia Daltrocanto, RADIO BABYLON, Gasparazzo, Bandabastarda, Maleducazione Alcolica, Nuju, Sine Frontera e altri ancora!

A presentare sul palco, Samuele Marchi di BUONSENSOFaenza.

La vita e il potere: Dialoghi su Michel Foucault

11 ottobre

Michel Foucault (1926-1984) è uno dei filosofi contemporanei che sta acquisendo maggiore visibilità internazionale. Le sue ricerche e i suoi libri sono divulgati e tradotti in tutto il mondo, e nessuna teoria della società contemporanea può fare a meno di confrontarsi con il suo pensiero.

Venerdì 11 ottobre, grazie alla guida di Paolo Missiroli, proveremo a rispondere a tre domande: che cosa "è" il potere per Foucault, come agisce attraverso i nostri corpi e nella nostra vita quotidiana?

Faentival - Birra con l'archeologo

16 ottobre

Lo sapevi che l’Università di Bologna ha un progetto volto a indagare dal punto di vista archeologico il territorio della campagna faentina? E che in queste settimane è partita una nuova campagna di scavi? E poi che a Basiago, Corleto e Pieve Cesato – oltre alle famose sagre – una volta c’erano anche delle fortificazioni?

Per scoprire questo e molto altro Prometeo ospiterà gli archeologi Michele Abballe e Michela De Felicibus, coordinatori sul campo del progetto Faventia – Archeologia del paesaggio. L’incontro rientra all’interno della rassegna Faentival, la prima edizione del festival di archeologia partecipata dedicato ai ritrovamenti, alla storia e alla produzione ceramica a Faenza e dintorni.

De Andrè - Non al denaro non all'amore nè al cielo

30 ottobre

Con questo album, De André soddisfa nuovamente la necessità di dare voce ad una realtà umile, quotidiana. Ispirandosi alle poesie di Edgar Lee Masters, il cantautore sceglie solo alcune delle tante vite narrate nell'Antologia di Spoon River.

Attraverso un'analisi dettagliata dell'album, conosceremo più a fondo queste vite, in cui possiamo trovare con estrema facilità una parte della nostra.

A guidarci nell'ascolto sarà Samuele Marchi, laureato in Lettere all'Università di Bologna e collaboratore di diverse testate nazionali e locali tra le quali BUONSENSOFaenza e il Piccolo.