Notice: Undefined index: subsubdir in /home/arciravenna/arciravenna.it/template/rarci/news.php on line 8

Aperta la campagna di raccolta fondi “Cuba riparte”

Insieme ad ARCS e al Consejo nacional de las Casas de Cultura

ARCI, insieme ad ARCS e al Consejo nacional de las Casas de Cultura, ha appena lanciato la campagna di raccolta fondi “Cuba riparte” per sostenere la riapertura in sicurezza delle Case della Cultura cubane. Si tratta di spazi aggregativi comunitari nati per facilitare l’accesso e l’educazione all’arte e alla cultura della popolazione cubana di ogni età, chiusi, a causa della pandemia, da più di un anno. Spesso rappresentano, soprattutto per bambini e giovani, l’unica occasione di accesso al diritto alla cultura per gli abitanti dei quartieri più marginali e dei piccoli villaggi

 

C’è bisogno di tutto il nostro impegno per aiutare il Sistema delle Case Cultura di Cuba a riaprire in sicurezza. Le donazioni serviranno ad acquistare il materiale necessario.

 

Qui trovate un video di presentazione delle Case della Cultura: https://www.youtube.com/watch?v=CYIVTqH5zec

 

Cosa si può fare:

 

·        Effettuare una donazione:

 

o   sito di ARCS: https://www.arcsculturesolidali.org/cuba-riparte/

 

o   Facebook: https://www.facebook.com/donate/524708732169550/

 

o   Bonifico bancario intestate a

ARCS – ARCI Culture Solidali APS, Via dei Monti di Pietralata 16, 00157 Roma

 

Banca popolare etica, Via Parigi 17, – 00185 Roma C/C n. 15080807

 

IBAN: IT12S0501803200000015080807

 

BIC/SWIFT: CCRTIT2T84A – Causale: Cuba riparte

 

·        Condividere la campagna sui vostri account social e attraverso le newsletter ai soci

 

Con le donazioni, nello specifico, acquisteremo:

 

·        5 EURO -> Kit di prodotti igienizzanti per la santificazione delle superfici (disinfettanti e strofinacci)

 

·        10 EURO -> Stock di 20 mascherine FFP2 per gli operatori delle Case della Cultura.

 

·        20 EURO -> Termometro digitale per la misurazione della temperatura all’entrata

 

·        25 EURO -> Pannello informativo con le regole per la sicurezza

 

· 40 EURO -> Dispenser automatico di gel igienizzante per le mani da porre all’entrata