Dal 7 al 22 giugno al Darsena PoP-Up la mostra "Noi, i ragazzi della Gulli"

Inaugurazione giovedì 7 giugno, ore 18.30

dal 7 al 22 giugno 2018

Darsena PoP-Up – Ravenna

Noi, i ragazzi della Gulli?

30 scatti, 30 ragazzi, 30 storie di vita

Foto di Mirco Battistini

Inaugurazione giovedì 7 giugno – ore 18.30

Dal 7 giugno al 22 giugno, presso Darsena PoP-Up, si terrà la mostra Fotografica “Noi, i ragazzi della Gulli” a cura di Mirco Battistini, educatore di Progetto Crescita che svolge da anni il suo ruolo presso il centro giovani Quake. 30 scatti, 30 ragazzi, 30 scorci di vita. Una mostra realizzata in collaborazione con il Festival delle Culture, Arci Ravenna e l’Assessorato alle Politiche per l’Immigrazione del Comune.

mutamento che è tuttora in atto.«In questi anni ho potuto notare in prima persona come tutto il quartiere Darsena sia cambiato e sia tuttora in fase di mutamento, questo in gran parte grazie all’energia apportata dai ragazzi di seconda generazione. L'idea della mostra “Noi, ragazzi della Gulli” è quella di raccontare e descrivere, attraverso 30 scatti, il

Gli scatti vedono come protagonisti i ragazzi che vivono e abitano il quartiere, ognuno portatore di una storia unica e particolare. L'intento prefissato è quello di far percepire come essi stessi siano la fotografia perfetta della realtà che li circonda.

I ragazzi hanno età diverse (dai 12 ai 22 anni), hanno origini differenti, provengono da paesi, culture e tradizioni molto diversificate fra loro, ma sono tutti accomunati dal luogo in cui vivono e passano gran parte del loro tempo: la cosiddetta "Gulli".

Questa mostra, oltre a dare visibilità alle seconde generazioni presenti sul territorio e sottolinearne l'importante ruolo, intende anche cominciare a sradicare gli stereotipi legati al quartiere in questione, da sempre presenti nella nostra città.»

Mirco Battistini