Donazioni per ricostruire Beirut

Il 4 agosto due violente esplosioni hanno colpito il centro di Beirut causando oltre 100 morti

Il 4 agosto due violente esplosioni hanno colpito il centro di Beirut causando oltre 100 morti, 4000 feriti e oltre 100 dispersi. L’onda d’urto ha coinvolto la parte più popolosa della città raggiungendo circa 750mila persone nel raggio di 9 km dall’epicentro della tragedia.

 

Migliaia di famiglie sono rimaste senza un tetto, senza cibo e persino senza cure mediche adeguate a causa del sovraffollamento degli ospedali. Il Paese, infatti, è già duramente colpito dalla pandemia di Covid-19 e da una crisi economica senza precedenti che ha aggravato le condizioni di povertà in cui molti libanesi già vivevano, allargando il numero di cittadini a rischio.

 

 

Grazie al tuo aiuto, insieme possiamo ricostruire Beirut!

Aiutaci con una piccola donazione: http://sostieni.link/26083