Il 6 giugno a Palazzo Rasponi si inaugura la mostra su De André

Giovedì 6 alle ore 18 alla presenza di Dori Ghezzi si apre la mostra "Diamanti nascosti"

FABRIZIO DE ANDRÉ

Diamanti nascosti

Ravenna | Palazzo Rasponi dalle Teste

6 – 30 giugno 2019

Viene inaugurata giovedì 6 giugno 2019 alle ore 18 alla presenza di Dori Ghezzi, nelle sale di Palazzo Rasponi dalle Teste a Ravenna, la mostra “Fabrizio De Andrè-Diamanti nascosti”.

Rovistando tra mille oggetti, alcuni nascosti allo sguardo, si possono trovare “diamanti” ora dimenticati, ora scoperti a nuova luce. La mostra propone un omaggio fatto di immagini, colori, forme della poetica e del pensiero di Fabrizio De André anche attraverso suoi oggetti d’uso comune, spartiti, strumenti musicali o copertine di LP originali autografati dal cantautore per ricordare; a vent’anni dalla scomparsa, l’opera artistica e il grande contributo intellettuale che ha saputo donarci.

In esposizione anche una selezione di immagini di Mimmo Dabbrescia, già fotografo dell'artista nel periodo 1969-1974 e di Paolo Ruffini, che ha fotografato De Andrè e la sua band durante il tour del 1992.

Una sezione è dedicata ad a una serie di opere create per questo momento speciale dai giovani e dai docenti del Liceo Artistico ravennate, assieme ad un omaggio degli artisti Mauro Bartolotti e Sergio Staino.

La mostra “Fabrizio De Andrè-Diamanti nascosti”è promossa da A.r.c.i. Ravenna, Regione Emilia-Romagna-Assessorato al Turismo e Commercio, Comune di Ravenna-Assessorato alla Cultura e in collaborazione con: Liceo Artistico “Nervi-Severini”, Associazione “Via del Campo 29”, Gruppo “gruppo 11 Febbraio 2019”; Linea

Orari mostra: 10-12 e 18 - 21,30.

Chiuso il lunedì. Ingresso libero.

Palazzo Rasponi dalle Teste, Piazza J.F.Kennedy, 14 / Ravenna


Prossimi appuntamenti

Estate in campo, tornano i campi della legalità

A cura di Arci, Rete degli Studenti, Unione Universitari, Cgil, Flai Cgil, Spi Cgil

Da giugno a ottobre 14 luoghi confiscati alle mafie in 9 regioni protagonisti della rinascita civile