Il ministro dell’Interno Minniti autorizzi la manifestazione che si terrà domani a Macerata

Dichiarazione di Francesca Chiavacci, presidente nazionale Arci

“Si faccia di tutto per evitare che a un corteo promosso per condannare la sparatoria contro sei giovani stranieri, per riaffermare i valori della nostra democrazia e della Costituzione, venga impedito di sfilare. Tanto più dopo la presenza in città ieri di Forza nuova e il giorno prima di esponenti di Casapound. Sono le forze neofasciste che devono essere condannate e fermate, non chi vi si oppone e vuole testimoniarlo pubblicamente”.

 

Dichiara la presidente dell’Arci.

 

Roma, 9 febbraio 2018

Prossimi appuntamenti

Arci e Agis, insieme per sostenere il cinema italiano ed europea di grande qualità

VIENI AL CINEMA: la convenzione 2018, riservata ai soci Arci

Ti porta al cinema nei giorni feriali con sconti fino al 30%