Nel weekend del Gulliver "La favorita", 10 candidature agli Oscar

E giovedì 14 la serata dedicata a "Santiago, Italia"

CINEMA GULLIVER

SALA D'ESSAI

Piazza della Resistenza, 2 - Alfonsine (RA)

Tel. 377/7081999 - Email: gulliver.alfonsine@gmail.com

Sito: http://www.arciravenna.it

Facebook: www.facebook.com/arcigulliver

Gestione a cura di ARCI RAVENNA

in collaborazione con il Comune di Alfonsine

***

I FILM DELLA SETTIMANA

Da Giovedì 14 Febbraio 2019

Santiago, Romagna

L'appuntamento del “Giovedì Club” del cinema Gulliver propone, il 14 febbraio alle ore 21, un evento speciale dedicato ai rifugiati politici cileni che negli anni '70, in fuga dalla brutale repressione della dittatura di Pinochet, furono accolti in Romagna, dove poterono integrarsi e cominciare una nuova vita.

La serata, organizzata in collaborazione con Gentes – Settesere, prevede la proiezione del nuovo film del maestro Nanni Moretti “Santiago, Italia”, documentario che parte dall'11 settembre 1973, data del tragico colpo di stato perpetrato dal generale Pinochet ai danni del governo democratico di Salvador Allende in Cile, per raccontare, attraverso interviste e testimonianze di toccante umanità, un'Italia solidale che sembra lontana anni luce da quella di oggi.

Al termine della proiezione, incontro con gli ospiti della serata, Nancy Adela Marchant, Lina Rodriguez Marchant e Giulio Salgado, che racconteranno la loro esperienza di cileni residenti in Romagna da tempo in seguito ai drammatici eventi descritti e ricordati nel film di Moretti, opera di grande valore civile tra storia e presente.

Durante la serata sarà inoltre presentato il fumetto storico “Gli anni di Allende” racconto dettagliato e approfondito degli anni di Salvador Allende, dall'elezione alla morte, pubblicato dalla piccola casa editrice italo-cilena “Edicola Ediciones”.

Da venerdì 15 a lunedì 18 febbraio, tutte le sere alle ore 21, è in programma il film in costume candidato a ben 10 Premi Oscar “La favorita”, intrighi di potere al femminile alla corte della Regina Anna nell'Inghilterra del XVIII secolo.

***

CALENDARIO SETTIMANALE

Gio. 14/02 ore 21 – SANTIAGO, ITALIA

Ven. 15/02 ore 21 – LA FAVORITA

Sab. 16/02 ore 21 - LA FAVORITA

Dom. 17/02 ore 21 - LA FAVORITA

Lun. 18/02 ore 21 - LA FAVORITA

Mar. 19/02 - riposo

Mer. 20/02 – riposo

Gio. 21/02 ore 21 – COLD WAR

***

GIOVEDI' CLUB

In collaborazione con

Gentes – Settesere

Edicola Ediciones

Giovedì 14 Febbraio 2019

proiezione unica ore 21

SANTIAGO, ITALIA

di Nanni Moretti

------

Il nuovo film di Nanni Moretti è un documentario che parte dall'11 settembre 1973, data del colpo di stato del generale Pinochet in Cile che pone fine al sogno democratico di Salvador Allende.

Attraverso interviste realizzate dallo stesso Moretti e materiale d'archivio, viene ricostruita la storia di quel periodo drammatico, durante il quale alcuni diplomatici dell’Ambasciata italiana a Santiago hanno reso possibile la salvezza di tante vite umane, ospitando centinaia di richiedenti asilo in fuga dalla dittatura e dalla sua brutale repressione.

Molte persone vennero accolte in Italia, anche in Romagna, dove iniziarono una nuova vita grazie a uno spirito solidale che il nostro paese sembra aver smarrito.

La visione di questo film è consigliata a chi voglia riprendere in mano il filo della storia cilena attraverso le testimonianze di chi quella storia l’ha vissuta e senza le quali è difficile se non impossibile interpretare sia i fatti del passato che riuscire a comprendere il presente, anche quello più propriamente italiano.

------

Durata: 80 min.

Trailer del film:

-------

Ingresso

INTERO € 6,00

RIDOTTO € 5,00 ( soci ARCI – invalidi e accompagnatori )

-----

Durante la serata:

• incontro con Nancy Adela Marchant, Lina Rodriguez Marchant e Giulio Salgado

che racconteranno la loro esperienza di rifugiati politici cileni ospitati in Romagna;

• presentazione del fumetto storico “Gli anni di Allende”

a cura di “Edicola Ediciones”.

IL FILM DEL WEEK-END

Venerdì 15 – Sabato 16 – Domenica 17 – Lunedì 18 Febbraio 2019

proiezione unica ore 21

LA FAVORITA

di Yorgos Lanthimos

con Olivia Colman, Rachel Weisz e Emma Stone.

2 Premi al Festival di Venezia 2018: Gran premio della giuria e Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile

7 Premi BAFTA tra cui Miglior film britannico e Migliore attrice

10 candidature ai Premi Oscar 2019 tra cui Miglior film, Migliore regia, Migliore attrice protagonista, Migliore attrice non protagonista, Migliori costumi

-----

Inghilterra, inizio del XVIII secolo. La regina Anna (Olivia Colman) vede il suo rapporto con la consigliera e amante clandestina Sarah Churchill, la duchessa di Malborough (Rachel Weisz), sconvolto dall'arrivo di Abigail (Emma Stone), la giovane cugina della duchessa.

Il film prende spunto da una storia vera, ambientata alla corte della regina Anna Stuart, prima sovrana della Gran Bretagna, che regnò dal 1702 al 1714. Attraverso le intricate relazioni della sovrana con due donne scaltre e ambiziose, il film si immerge in un vortice di manipolazioni ed emozioni che definiscono il termine "intrighi di palazzo" con i suoi toni cupi ma anche comici.

-----

Durata: 113 min.

Trailer del film: https://youtu.be/j5hVe5rK7gc

-----

Ingresso

INTERO € 6,00

RIDOTTO € 5,00 ( soci ARCI – invalidi e accompagnatori )

PROSSIMAMENTE - FEBBRAIO

Giovedì 21 – Giovedì 28 Febbraio 2019

proiezione unica ore 21

COLD WAR

di Pawel Pawlikowski

3 candidature ai Premi Oscar 2019: Miglior film straniero, Migliore regia, Migliore fotografia

Migliore film europeo 2018

Migliore regia al Festival di Cannes 2018

---

Dal regista Premio Oscar Pawel Pawlikowski, l'amore appassionato e fatale tra un musicista in cerca di libertà e una giovane cantante, sulle note di una splendida colonna sonora.

Negli anni ’50, durante la Guerra Fredda, in Polonia, a Berlino, in Yugoslavia e a Parigi, la coppia si separa più volte per ragioni politiche, per difetti caratteriali o solo per sfortunate coincidenze: una storia d’amore tormentato in un’epoca difficile.

---

Durata: 81 min.

Trailer del film: https://youtu.be/6pzWffB0caM

***

Venerdì 22 – Sabato 23 – Domenica 24 – Lunedì 25 Febbraio 2019

proiezione unica ore 21

IL CORRIERE – THE MULE

di Clint Eastwood

con Clint Eastwood e Bradley Cooper

-----

Torna il mitico Clint, dietro e davanti la macchina da presa, con la storia vera di un anziano con problemi economici che si ritrova a fare il corriere della droga per il cartello messicano.

-----

Durata: 116 min.

Trailer del film: https://youtu.be/4W9rnhhZjs4

PROSSIMAMENTE - MARZO

Venerdì 1 – Sabato 2 – Domenica 3 – Lunedì 4 Marzo 2019

proiezione unica ore 21

GREEN BOOK

di Peter Farrelly

con Viggo Mortensen e Mahershala Ali

5 candidature ai Premi Oscar 2019 tra cui Miglior film, Migliore attore protagonista, Migliore attore non protagonista

-----

Film sull'amicizia vera, nell'America segregazionista degli anni '60, tra l'afroamericano Donald Shirley, un virtuoso della musica classica, e l'italoamericano Tony Vallelonga, suo autista di tournée, e sul loro viaggio attraverso il pregiudizio razziale e le reciproche differenze.

-----

Durata: 124 min.

Trailer del film: https://youtu.be/GmqdPdCC5CQ

***

in occasione della

Giornata internazionale delle donne

in collaborazione con

INconTRAdonne di Alfonsine

Casa delle Donne di Ravenna

Giovedì 7 – Giovedì 14 Marzo 2019

proiezione unica ore 21

CAPRI-REVOLUTION

di Mario Martone

con Marianna Fontana

In concorso al Festival di Venezia 2018

---

Siamo nel 1914, l'Italia sta per entrare in guerra. Una comune di giovani nordeuropei ha trovato sull'isola di Capri il luogo ideale per la propria ricerca nella vita e nell'arte. Ma l'isola ha una sua propria e forte identità, che si incarna in una ragazza, una capraia il cui nome è Lucia (Marianna Fontana). Il film narra l'incontro tra Lucia, la comune guidata da Seybu (Reinout Scholten van Aschat) e il giovane medico del paese (Antonio Folletto). E narra di un'isola unica al mondo, la montagna dolomitica precipitata nelle acque del Mediterraneo che all'inizio del Novecento ha attratto come un magnete chiunque sentisse la spinta dell'utopia e coltivasse ideali di libertà, come i russi che, esuli a Capri, si preparavano alla rivoluzione.

Mario Martone completa la trilogia storica sull'Italia, iniziata con “Noi credevamo” e proseguita con “Il giovane favoloso”, con un film che si muove tra la luce diurna del sole e i fuochi delle danze della notte, trovando al proprio centro l'efficacissima interpretazione di Marianna Fontana.

---

Durata: 116 min.

Trailer del film: https://youtu.be/mME68Sc9sbY

Giovedì 7 Marzo – dopo la proiezione:

• Approfondimento della visione

a cura di INconTRAdonne di Alfonsine e Casa delle Donne di Ravenna;

• Distribuzione delle mimose dell'8 Marzo.

***


Prossimi appuntamenti

Al Dock61 si presenta "Il capitale disumano. Salvini e l’odio per decreto"

Venerdì 22 febbraio dalle 19.30

Ospiti Andrea Maestri, avvocato per i diritti umani e della Segreteria Nazionale di Possibile, e Massimo Manzoli

Clint Eastwood protagonista nel weekend del Gulliver

“Il corriere – the mule” è la storia vera di un anziano con problemi economici, interpretato dallo stesso Clint

Inoltre l'appuntamento del “Giovedì Club” propone, il 21 febbraio alle ore 21, il film premiato a Cannes e candidato a tre premi Oscar “Cold war”   

Orso d’Argento alla Berlinale a "La paranza dei Bambini" di Claudio Giovannesi

Gli auguri di Arci e Ucca al regista

«Uno straordinario compagno di viaggio di tante iniziative della nostra rete associativa»