Non si ferma l’iniziativa “Dona Domus – Un riparo per tutti”

Con l’hashtag #DonaDomusnonsiferma continua l’iniziativa solidaristica "Dona Domus – Un riparo per tutti"

Con l’hashtag #DonaDomusnonsiferma continua l’iniziativa solidaristica Dona Domus – Un riparo per tutti, raccolta fondi per offrire un posto letto a chi è in difficoltà

 

Non si ferma nemmeno in tempi di Covid la campagna di comunicazione, sensibilizzazione e raccolta fondi per porre l’attenzione sull’emergenza abitativa che si sviluppa ancora di più dentro l’emergenza della pandemia e che colpisce le fasce più deboli e indigenti della popolazione.

Per il nono anno il Comitato Rompere il Silenzio, Femminile Maschile Plurale Aps e ARCI di Ravenna (che ha fra i propri compiti statutari la solidarietà sociale e la promozione dei diritti), continuano l’azione solidaristica di raccolta fondi per offrire posti letto a persone in difficoltà nei mesi più freddi in particolare, ma anche per rispondere ad emergenze nei restanti mesi dell’anno e per contribuire a eventuali sperimentazioni di Housing sociale.

 

Verrà prestata attenzione in particolare alle donne, sole o con figlie e figli e a famiglie che rischiano collocazioni abitative separate.

Si chiedono a tal proposito attenzione e donazioni – in base alle proprie possibilità – alle cittadine e ai cittadini, alle associazioni, alle organizzazioni economiche e cooperative, alle fondazioni bancarie, ai partiti, ai sindacati.

 

I versamenti, fiscalmente detraibili, vanno intestati a:

Associazione ARCI, Via G. Rasponi 5, 48121 Ravenna, CF 92023160390

IBAN: IT80 W 08542 13103 036000228900

CAUSALE: DONAZIONE LIBERALE PROGETTO “DONA DOMUS”

Per informazioni di tipo amministrativo: tel. ARCI 0544 219721.

Prossimi appuntamenti