Notice: Undefined index: subsubdir in /home/arciravenna/arciravenna.it/template/rarci/news.php on line 8

Prima Nazionale per "La gatta" di Silvana Strocchi

Domenica 22 agosto in Piazza Nenni a Faenza

Prima Nazionale per La gatta di Silvana Strocchi in Arena Borghesi #Edizione 2021

 

Domenica 22 agosto 2021 il pubblico di Piazza Nenni avrà l’occasione di assistere alla prima visione assoluta del film “La gatta”, ultimo lavoro della regista faentina Silvana Strocchi, già nota al pubblico per il suo lungometraggio Il germe del melograno – Il cenacolo Baccarini.

 

La gatta è ispirato all’omonimo romanzo della scrittrice francese Colette. Il film della Strocchi è stato girato tra il 2016 ed il 2017 e, dopo una corposa fase di post produzione, è finalmente pronto per la distribuzione in sala, in Italia e all’estero.

 

Il film è stato girato a Bologna e nel territorio circostante e, diversamente dal racconto degli anni Trenta, è ambientato in epoca contemporanea. Protagonisti della vicenda sono i due novelli sposi, Camilla e Orfeo (interpretati da due solidi attori con una navigata esperienza nel teatro Margherita Varricchio e Luca Mazzamurro), il cui idillio viene interrotto dalla presenza dalla gatta. La regista ha spiegato che la coppia vive "un grande trasporto dei sensi che però non è accompagnato da un altrettanto intenso dialogo delle anime".

 

Silvana Strocchi – già attrice per Federico Fellini ai tempi de La voce della Luna – non è il solo tocco di faentinità del film, che si è avvalso dell’artista Pietro Lenzini per le scenografie, di Cristina Ghinassi per il montaggio e di Maria Grazia Ghetti nei panni di uno dei personaggi.

La gatta è un lungometraggio di 100 minuti, prodotto dall' Associazione Culturale Teatro Poesia, in collaborazione con Filandolarete.

 

Trama

Un ménage familiare dominato da un animale. Questo il tema del romanzo di Colette “La chatte”, questo il tema del film di Silvana Strocchi, ispirato al lavoro della scrittrice francese. Al centro della vicenda c’è un triangolo amoroso fra una giovane coppia e una gatta, simbolo e metafora dell'armonia, della bellezza e del sogno dell'infanzia perduta. La costante presenza del felino femmina con la sua assoluta devozione ad Orfeo, scatena in Camilla gelosia e invidia che si sente un’esclusa dal loro gioco di affettuosa complicità.

 

Domenica 22 agosto ore 21:15

La gatta di Silvana Strocchi – Film in Anteprima Nazionale. Presente la regista ed il cast in sala.

Qui il trailer: https://www.youtube.com/watch?v=mHWzTf84HuM

 

Agosto, apertura ore 20:30; inizio proiezioni 21:15.

www.arenaborghesi.it

www.cineclubilraggioverde.it/ www.facebook.com/cineclubfaenza/ www.instagram.com/cineclubraggioverdefaenza/