Notice: Undefined index: subsubdir in /home/arciravenna/arciravenna.it/template/rarci/news.php on line 8

Prometeo Faenza, gli appuntamenti di marzo

Si inizia martedì 9 dalle 18:30 con l'incontro "Cultura dello stupro: dal sessismo alla violenza domestica"

Cultura dello stupro: dal sessismo alla violenza domestica

Martedì 9 dalle 18:30

 

Il linguaggio, le battute e gli insulti sessisti, gli stereotipi di genere, la rappresentazione mediatica della violenza, la discriminazione e le molestie. Molti di questi atteggiamenti sono bonariamente accettati come parte integrante della cultura e della società, ma rappresentano la base di un iceberg che ha al suo apice le manifestazioni più cruente della violenza contro le donne.

Ne parleremo con Carlotta Vagnoli, autrice e attivista, e Benedetta Lo Zito, attivista e fondatrice del progetto Suns - end rape culture.

 

La conferenza sarà in diretta sulla pagina Facebook “Sos Donna Faenza” e sul canale YouTube “Festival – Sorelle Di corpo”.

 

L’iniziativa è organizzata dall’Associazione SOS Donna, centro antiviolenza di Faenza, in collaborazione con Associazione Fatti d’Arte e Circolo Arci Prometeo, L'evento è inserito all’interno del programma di “Sorelle Festival” e realizzato nell’ambito del progetto regionale “Parità nella differenza”.

 

Prometeo incontra l'assessore Davide Agresti

Martedì 16 dalle 20:45

 

In un periodo in cui permangono grandi rischi di esclusione sociale e di fragilità, il circolo ARCI Prometeo promuove un incontro on line con Davide Agresti, assessore del Comune di Faenza con delega al Welfare, Europa e Smart City. La diretta Facebook sarà l’occasione per approfondire i progetti della nuova amministrazione nell’ambito dei servizi alla persona.

Rispondendo ad alcune nostre domande, chiederemo all’Assessore di illustrare i programmi del Comune in merito alle politiche abitative, al contrasto alla povertà, alla tutela della famiglia e all’inclusione degli stranieri: tutte tematiche che stanno a cuore sia all’ARCI nazionale che al circolo Prometeo. Approfondiremmo inoltre cosa si intenda concretamente con il termine “smart city” e cosa può fare il Comune di Faenza per sostenere l’associazionismo giovanile della Città. Infine, ci sarà uno spazio di circa 15 minuti per eventuali domande formulate dagli spettatori nella chat dell’evento.

 

Davide Agresti è assessore al Welfare, Europa e Smart City del Comune di Faenza. Classe 1991, appartenente alla lista civica “Faenza Cresce”, da dipendente Caritas si è occupato di politiche migratorie e protezione internazionale. Fra i suoi ambiti di competenza troviamo: politiche sociali e contrasto alle disuguaglianze, politiche abitative, famiglia, Europa, gemellaggi, smart city, giovani.

 

 

Martedì 23 marzo, alle 18.30 si terrà un'altra conferenza in collaborazione con SOS Donna Faenza e l'associazione culturale Fatti d'Arte: si parlerà di identità maschile, virilità e violenza, con Lorenzo Gasparrini, blogger, attivista e filosofo femminista, e un operatore di Muoviti (Mai più uomini violenti).

Prossimi appuntamenti

Piccoli concorsi crescono

Al via la seconda edizione di “Strani Giorni”

Concorso letterario per racconti brevi promosso dalla Associazione Primola di Alfonsine e Io Racconto, quest’anno ispirato agli Umarells

Conosci i tuoi diritti?!

Al via la 2ª edizione del percorso di formazione autogestito

Sei appuntamenti per un percorso di formazione autogestita costruita sulla condivisione ed il confronto