Tanti appuntamenti in luglio al Prometeo di Faenza

Ogni martedì protagonista è la scena in ogni sua declinazione

ISignor G - parole e note di Gaber
MARTEDì 10 luglio 20:30 - 00:00

Giorgio Gaber, uno dei principi del teatro canzone, sarà il protagonista della serata. L'associazione Acsè propone di dare vita al cantautore, con l'aiuto dei giovani attori Giulia Zaffagnini, Giulia Timoncini, Nicola Solaroli e Stefano Muccinelli e del musicista Francesco Chiari, chitarrista del duo La Volta Buona e della band Ohm Rock.

La serata sarà divisa in tre fasi, ognuna formata da monologhi e canzoni:

20:45 → L'AMORE
21:30 → GLI ITALIANI
22:15 → GABER CONTRO IL MONDO

Come diceva Gaber, “libertà è partecipazione”. Vi consigliamo vivamente di partecipare e sentirvi liberi!




Palermo Spoon river
MARTEDì 17 ore 21:00 - 00:00

Una serata nata in collaborazione con Libera Ravenna, per ascoltare la lettura teatrale a due voci "Palermo Spoon River", scritta da Antonio Maria Di Fresco per ricordare i morti innocenti di mafia avvenuti i Sicilia ed in particolare a Palermo.

A prestare la loro voce sul palco saranno Carmelo Pecora, ex ispettore Capo della Polizia Scientifica di Forlì, oggi scrittore di libri e testi teatrali, e al suo fianco l'attrice teatrale Francesca Fantini.

ORE 19:30 aperitivo con i prodotti di Libera
ORE 20:00 presentazione dei progetti di Libera Ravenna sul territorio
ORE 21:00 Palermo Spoon River


Sorci Verdi per Emegency - aperitivo e live
MARTEDì 24 ore 19:30 - 23:00

Dimmi con chi mangi e ti dirò chi sei!

Aiuta Emergency e dai il Tuo piccolo contributo per la pace nel mondo.
La salute prima di tutto: apericena per star bene e far star bene.

Il Gruppo Emergency Faenza vi invita al Circolo Arci Prometeo per il concerto dei Sorci Verdi, che attraverso un repertorio che spazia dagli anni '60 ai giorni nostri, saprà creare l'atmosfera giusta per la serata.

19:30 APERITIVO

Prossimi appuntamenti

Dal 20 al 25 agosto ecco l'History Camp 3.0

"Oltre i confini: le vie della migrazione", iscrizioni entro il 31 luglio

Si tratta di un campo di studio e approfondimento sulla storia del ‘900 e la cittadinanza responsabile che si terrà a Montefiorino di Modena